Un Decaffeinato e una Presentazione

Ho sofferto e in maniera random soffro tuttora della sindrome “volevo fare la stilista”. Ritagliavo da Vogue gli outfit che mi piacevano di più e li appendevo sui muri della mia camera con le puntine da ufficio. Puntine bianche, nere o rosse. A volte beccavo pilastri e sfondavo pollici con violenza inaudita affinchè quei foglietti da venerare non cadessero. Cercando di non stropicciarli troppo prestavo un’attenzione quasi maniacale.

A dodici anni dopo aver posseduto una catena immaginaria di negozi dove si vendevano esclusivamente le mie collezioni ho trascorso un’estate chiusa in camera senza voler neanche andare a mare. Dovevo finire la collezione autunno inverno. Avrei fatto il mio debutto nell’alta moda. La mia prima sfilata. Logo con due G intrecciate ed emozione infinita. Mamma e papà si affacciavano dalla porta e mi dicevano ” vuoi qualcosa Iaia?” “No grazie. Sono troppo indietro con il lavoro, scusa non posso interrompere”.

Fu un successo. Mi applaudirono tutti i miei conigli, mostri e bambole immaginarie. Riuscii pure a non cadere dalla passerella. Mi ritenevo più che soddisfatta accingendomi alla mia seconda, che poi diventò terza e cominciai a non contare più le collezioni dalla quarta in poi.

La moda, a distanza di anni, occupa gran parte della mia vita sebbene faccia davvero tutt’altro. Non attacco più sulle pareti fogli strappati, seppur perfettamente ritagliati, perchè col tempo si può diventare maniacalmente minimaliste seppur eccentriche, ma amo sbirciare i trends. Mentre parlo al telefono pasticcio ancora, oltre i fumetti la mia passione assoluta, degli outfit improvvisati. Sfoglio giornali di moda sentendo ancora l’odore della mia vecchia cameretta mentre mi chiedo se quell’imposizione di frange non servirà solo per andare all’angolo western di Gardaland.

Divoro moda che è indiscutibilmente ipocalorica e fa bene all’umore. Uno scrapbook, block notes come dir si voglia, contenitore di immagini, outfit, shopping compulsivi o ragionati, trend, sketch, illustrazioni e tutto quello che mi passa per la mente (ammesso ne abbia davvero una) inerente alla Moda. Frivola sì ma è una parte che non ho vergogna di nascondere più.

In fondo perchè dovrei?

 

Annunci

Comments

  1. ahem prova. sì. prova. sa. sa. ok. basta.

  2. prova prova prova.
    😀 sono anche qui. La stalker n°1 del mondo! N°1 …sarà un nuovo Chanel? *_* ok volevo fare un commento a tema :))))

    • sono emozionata *_*
      la prima !!!!
      abbracciamocifortissimo.
      Non facevo mai vedere a nessuno “le mie collezioni” ( rido)
      Ero proprio fissata. Non uscivo. Stavo chiusa in camera e pranzavo pure chiusa in camera perchè oberata dal lavoro.
      Santo cielo perchè non mi hanno rinchiuso?

      • Cielo la prima ufficiale sei tuuuu 😀 però in effetti :O… primaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!
        Scusa, ho sempre sognato di dirlo >.<
        Pubbbblicaci le tue collezioni. E Pier ci ha trovato giralamoda per conigli? Cielo fa tanto il furbetto e poi non ce lo porta…grrr 😀

  3. Divoro moda che è indiscutibilmente ipocalorica e fa bene all’umore.
    Posso tatuarmelo???
    Che poi lo sai che con te sto amando anche un po’ di più er cibbbbo?!
    Forse troppo di più. Forse devo darmi una regolata.
    Bacio bacio.

    • Che bello averti qui Francy !
      Potremmmmo blaterare indisturbate su borsenutellaeborserubik (stanotte la sogno. ne sono sicura) , stazioni e lungomare.
      Decidere il nostro futuro da senzatettomacontanteborse.
      Che diciamolo: un bel futuro ci attende.
      Milioni di baci
      ( sono felice che stai amando più il cibo ma sì. con moderazione. perchè abbiamo altro a cui pensare noi. cosa? chi ? borse. sì ho detto borse.santocieloimpazzziremo)

  4. non credo di riuscire a starti dietro … no, no.
    Sei un vulcano G.
    Baci griffati anche qua

    • Ilamore giuro che ho difficoltà e tante pure io.
      In realtà sto solo cercando di sistemare e incastrare e dividere le varie cose. Non voglio farti impazzire ( più di quanto abbia già fatto in questi anni ghghhhg)
      Abbracciamocifortissimo .
      :*
      (grazie per esserci sempre)
      ( ora fuggi a gambe levate però. capisco perfettamente !)
      😀

  5. Non è frivolezza, è creatività!
    O meglio creattività con 2T.
    Bellissimo il post da leggere in tutta leggerezza.
    I disegni stupendi.

    P.S. Mattina presto sono un pochino “incocalida” termine triestino per dire che non ho ancora focalizzato bene che cosa devo fare, motivo per cui credendo di postare di qua, ho postato il commento di là.
    Un bacione

    • Incocalida.
      Bene.
      Dimmi che comincio da oggi il triestino lessonnumberone. Perchè sto già seguendo: romano, sardo e napoletano.
      Con Incocalida voglio giocarmi il tuttoeeepertutto e dedicarmi anche al nordicorientale.
      Mi piace*disse convinta slogandosi il collo.
      In realtà ero un po’ titubante riguardo alla pubblicazione di questo progetto perchè rasenta un po’ la frivolezza estrema ma ecco.
      Mi hai rassicurato e poi.
      Diciamolo: sono estremamente frivola in quanto tonna alle volte 😀
      e nascondersi non credo serva a qualcosa se non a reprimere una propria parte.
      A volte mi faccio troppi problemi. riformulo: mi sono sempre fatta troppi problemi.
      Adesso dovrei farmene un po’ visto che mi sono lanciata senza farmene nemmeno uno. Adoro questo totale disequilibrio.
      Insomma per dire che Incocalida fa ormai parte del mio vocabolario e tu delle mie giornate.
      Grazie per essere qui.
      Un bacione!

  6. ma quanti progetti hai sparsi per il web? 😉
    sei bravissima!
    W il Logo con due G intrecciate !

    • Gennaro 😀
      In realtà ho solo suddiviso le mie passioni in modo da non fare un unico calderone. già non si capisce nulla sul mio blog tra cucina, illustrazioni e disegni.
      Non che così si capisca qualcosa ma sono come cassetti di un armadio.
      Sto cercando di dar loro una collocazione. Del resto sono una maniaca ossessiva ordinata e lo rifletto nel virtuale.
      Il logo con due G quando ho scoperto poi con il tempo essere molto simile a quello di Gucci.
      Santo cielo una depressione mi colpì improvvisamente 😀

      ( grazie per essere qui. Davvero. Per la sopportazione e supporto. Ti abbraccio fortissimo. Sei sempre gentilissimo con me)

  7. Ecco un’altra opera d’arte firmata maghettastreghetta! Ma quante cose sai fare dolce streghetta, e cucina di qua, e disegna di là, e scrivi su e truccati giù…ormai non ti ferma più nessuno! e guai a chi osa farlo, non si può mica fermare un geyser di ideeee!! in bocca al lupo stellina per questo tuo nuovo progetto fashion! bacio

  8. su su…ripetiamo insieme :
    CE LA POSSIAMO FARE!

Trackbacks

  1. […] una collezione di moda da preparare. Perchè se dovessi latirare un po’ è perchè molto probabilmente in atto […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: